Svizzera, allarme coronavirus: positivo Xhaka, salta la Grecia

granit-xhaka

La sosta per le nazionali è appena iniziata e già è pronta a fare scoppiare l’ormai solito polverone riguardante il coronavirus. Con centinaia e centinaia di diversi calciatori, sparsi in ogni parte del mondo, riuniti in uno spogliatoio con il rischio di contagio che sale alle stelle.

La nuova “ondata” di positivi da Nazionale inizia da Granit Xhaka, trovato positivo al Covid-19 nel ritiro della nazionale Svizzera.

Il giocatore dell’Arsenal salta la Grecia

Il centrocampista, tanto cercato dalla Roma durante la scorsa sessione estiva di calciomercato, attualmente ancora in forza all’Arsenal, salta quindi il match tra Svizzera e Grecia.

A dare la notizia della sua positività al coronavirus è stata la Federcalcio svizzera sui social.