Torino, piacciono Joao Pedro e Cragno del Cagliari

joao-pedro

Con la vittoria di Udine, il Torino si è, anche se leggermente, staccato dalla terzultima posizione occupata dal Cagliari. Proprio dai sardi il prossimo anno, i granata potrebbero prelevare due pedine fondamentali per Semplici quest’anno: il capitano Joao Pedro e il Alessio Cragno, identikit perfetto per il post Sirigu.

alessio-cragno

Rivoluzione a giugno

Se il Cagliari dovesse retrocedere sarebbe complicatissimo, se non impossibile, per il presidente Giulini trattenere i pezzi da novanta in Sardegna. Fra questi ovviamente ci sono Cragno e Joao Pedro. I due piacerebbero e tanto al patron del Torino, Urbano Cairo, che secondo quanto rivelato da Tuttosport, sarebbe pronto ad investire su questi due profili per il post Sirigu e Belotti. Il capitano del Toro, infatti, sarebbe ben lontano dal rinnovo e la prossima stagione potrebbe definitivamente abbondare la Mole: Roma e Milan monitorano la situazione con attenzione.