Torino, Radonjic proposto alla Salernitana: rottura totale tra il serbo e Juric

duvan-zapata-nemanja-radonjic

I rapporti fra Nemanja Radonjic e Ivan Juric sono ormai ai ferri corti. Da settimane il giocatore serbo è stato escluso dal progetto tecnico del Torino e sebbene le sue prestazioni in campo hanno sempre rispecchiato le sue doti tecniche, il vero scoglio è il lato comportamentale. Ora secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, il classe 1996 può tornare da per primo ha creduto in lui portandolo in Italia.

nemanja-radonjic

Con il ritorno alla Salernitana come direttore generale infatti, Walter Sabatini sarebbe pronto a riaccogliere il figliol prodigo. Come ammesso dallo stesso dg granata, Radonjic e la sua mai sbocciata carriera alla Roma è sempre stato il suo più grande rimpianto. A gennaio però le cose potrebbero cambiare e il fantasista serbo sembra l’innesto che può ridare alla Salernitana la speranza di raggiungere la salvezza. Prima però c’è da convincere Urbano Cairo, che ha già dichiarato che il giocatore è incedibile.