Tottenham, ufficiale l’arrivo di Conte: il comunicato del club

antonio-conte

Antonio Conte torna finalmente in panchina. Dopo aver concluso il suo ciclo con l’Inter a maggio, ora è pronto per una nuova avventura in Inghilterra, ma questa volta con il Tottenham.

Il ritorno in Premier League

Questa è la sua seconda esperienza in Premier League dopo aver allenato il Chelsea dal 2016 al 2018, vincendo un campionato ed una FA Cup. Gli Spurs hanno deciso di esonerare Nuno Espirito Santo a causa degli ultimi risultati deludenti ed in pochissimo tempo hanno raggiunto l’accordo con l’allenatore pugliese, anche grazie ai buoni rapporti con Paratici. Conte ha firmato un contratto di 18 mesi, ovvero fino al 2023 ma con opzione di rinnovo per un ulteriore anno e guadagnerà circa 20 milioni di euro. Il club londinese ha annunciato l’arrivo del nuovo allenatore con un comunicato ufficiale apparso sul sito ufficiale del club.

La nota ufficiale

“Siamo lieti di annunciare la nomina di Antonio Conte come nostro Head Coach con un contratto fino all’estate del 2023, con opzione di prolungamento”.