Tre top club bussano in casa Atalanta: Gosens in vendita per 40 milioni

robin-gosens

L’Atalanta non considera più Robin Gosens incedibile. Secondo La Gazzetta dello Sport, il calciatore tedesco potrebbe partire per una cifra vicina ai 35-40 milioni di euro. Qualora dovesse essere ceduto per questa somma, il club bergamasco registrerebbe un’altra enorme plusvalenza, dato che il laterale fu comprato nel 2017 per soli 1,17 milioni dall’Heracles Almelo.

robin-gosens

I club interessati

Al momento nessun club si è fatto avanti con decisione, ma ci sono stati solo dei sondaggi. Il 26enne è entrato nel mirino di Barcellona, Atletico Madrid e Borussia Dortmund. Questo interesse è dovuto alla fantastica stagione disputata da Gosens, nella quale ha realizzato 12 gol e 8 assist, contando tutte le competizioni. I blaugrana non hanno affondato il colpo poiché dovrebbero prima vendere Jordi Alba. Discorso simile per il club tedesco che si farebbe avanti solo in caso di addio di Raphael Guerreiro, ma le possibilità di vedere Gosens al Dortmund sono basse poiché si è sempre dichiarato tifoso dello Schalke 04, acerrimo nemico dei gialloneri. I Colchoneros invece sono alla ricerca di un laterale sinistro, avendo in rosa solo Renan Lodi. Le trattative però saranno rimandate dopo l’Europeo, come annunciato dal giocatore stesso in un’intervista fatta alcuni giorni fa direttamente dal ritiro della nazionale tedesca.