Trentacinquesima giornata Serie A, Benevento-Cagliari: probabili formazioni, orario e dove vederla

esultanza-benevento

Si gioca per la salvezza, per rimanere in Serie A. Questo l’oggetto dello scontro che si prepara ad essere “all’ultimo sangue” tra Benevento e Cagliari, in scena al Vigorito, con due squadre che non sono intenzionate a mollare proprio ora, allo scadere.

All’andata la sfida è terminata 2 a 1 per i campani, artefici di una splendida rimonta avvenuta tutta nel primo tempo con le reti di Sau e Tuia, dopo l’iniziale vantaggio dei sardi con il solito Joao Pedro.

Partita dunque decisiva per le sorti di entrambe le squadre. Benevento e Cagliari si trovano infatti rispettivamente al terzultimo e quartultimo posto in classifica, con un solo punto di vantaggio che separa i sardi dagli uomini di Inzaghi (Cagliari a 32, Benevento a quota 31).

Nonostante la vicinanza in classifica, i momenti di forma delle due squadre non sono simili. Il Benevento viene da una striscia di risultati molto negativa fatta di 4 sconfitte e 2 pareggi nelle ultime 6. L’ultima vittoria risale a più di 2 mesi fa con l’incredibile successo esterno contro la Juventus all’Allianz Stadium il 21 marzo scorso.

Considerando però il girone di ritorno è l’unica vittoria dei campani, decisamente troppo poco per una squadra che ha letteralmente sciupato un grandissimo vantaggio accumulato (fino al mese di gennaio il Benevento era decima in classifica) nella prima parte di stagione (fino al mese di gennaio il Benevento era decima in classifica), cadendo in un crollo vertiginoso.

Morale diverso per quanto riguarda il Cagliari. che dall’arrivo del tecnico Semplici hanno cambiato marcia, inanellando una serie di risultati positivi. I sardi vengono da 4 risultati utili consecutivi, conditi nelle ultime due gare da una vittoria interna contro la Roma al Sant’Elia (3-2) e da un fondamentale pareggio contro il Napoli al Maradona (1-1), con lo splendido sigillo di Nandez che ha pareggiato i conti a 3 minuti dalla fine.

nahitan-nandez

Il prezioso punto incassato ha permesso ai ragazzi di Semplici di uscire momentaneamente dalla zona retrocessione ma adesso servirà ancora più costanza e massimo impegno per terminare in questa posizione fino all’ultima giornata.

Le probabili formazioni

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Caldirola, Glik, Barba; Ionita, Viola, Hetemaj; Iago Falque, Insigne; Lapadula. All.: Inzaghi

Cagliari (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni; Zappa, Nandez, Marin, Nainggolan, Lykogiannis; Pavoletti, Joao Pedro. All.: Semplici

Orario e dove vederla in Tv, anche in streaming

Il match Benevento-Cagliari sarà trasmesso domenica 9 maggio alle 15:00 su Sky Sport e in streaming su Now TV e Sky Go.