Udinese, Collavino: “Tanti club su Samardzic, ma a gennaio resta qui. Perez? Normale susciti interesse”

lazar-samardzic

Franco Collavino, direttore generale dell’Udinese, ha rilasciato un’intervista a RAI 2 durante la trasmissione ’90° Minuto’ e tra i vari temi trattati si è soffermato su Lazar Samardzic, uno dei calciatori più talentuosi presenti in rosa. Il centrocampista classe 2002 piace a molte società, ma al momento nessuna di esse ha affondato il colpo. Inoltre il dirigente dei friulani ha parlato anche di Nehuen Perez, seguito con grande attenzione dal Napoli.

nehuen-perez
Nehuen Perez – Foto Antonio Fraioli

Le sue dichiarazioni

Samardzic?
Samardzic è un talento e un valore assoluto, un calciatore che ha fatto vedere il suo grande potenziale fin dal suo primo anno in Italia. È normale che ci siano tanti club interessati a lui, ma oggi non c’è nessuna situazione concreta che ci faccia presagire un suo trasferimento a gennaio. Samardzic diventerà uno dei centrocampisti più importanti d’Europa, ma non prevediamo un suo addio a gennaio”.

Perez?
Noi siamo concentrati sulla nostra attività e sul nostro campionato. Non ci preoccupiamo delle voci sui nostri giocatori, pur sapendo che hanno talento. È normale che possano suscitare interesse”.