Udinese, Marino: “Nuovi contagi per un giocatore rientrato positivo al coronavirus dalle nazionali”

pierpaolo-marino

Il responsabile dell’area tecnica dell’Udinese, Pierpaolo Marino, ha parlato delle tante assenze dei friulani prima del match contro la Lazio ai microfoni di Dazn. Di seguito riportiamo le sue parole.

Le parole di Marino

“Nel mezzo di questa epidemia l’Udinese era un’isola felice perché, grazie all’organizzazione della società, avevamo stabilito dei protocolli che ci avevano aiutato a non subire contagi. Poi, un giocatore rientrato dalle nazionali è risultato positivo a da lì sono sorti nuovi contagi. Ovviamente non è colpa sua, ma di un sistema Fifa che in questo momento non funziona e noi ne paghiamo le conseguenze: quando noi paghiamo gli stipendi, proteggiamo i nostri calciatori impiegando altre risorse e poi dobbiamo subire dei danni non possiamo che denunciare tutto ciò a gran voce”.