Udinese, ufficiale l’arrivo di Udogie dall’Hellas Verona

destiny-udogie

Secondo acquisto in casa Udinese: è infatti ufficiale l’arrivo di Destiny Udogie. Il 18enne arriva in prestito con obbligo di riscatto dall’Hellas Verona.

L’ufficialità dell’affare è stata data da un comunicato ufficiale dei friulani.

Il comunicato ufficiale

Un nuovo, grande talento arriva in casa bianconera. Destiny Udogie è ufficialmente un giocatore dell’Udinese.
Il giovane classe 2002 arriva con la formula del prestito con obbligo di riscatto dall’Hellas Verona.
Talento cristallino da anni annoverato tra i migliori del panorama calcistico giovanile italiano, Udogie è un giocatore estremamente versatile e forte fisicamente che può agire da esterno sinistro di difesa e centrocampo  ma anche da mezzala difensiva.
E’ nato a Verona il 28 novembre 2002 formandosi nel settore giovanile dell’Hellas con cui ha collezionato 7 presenze in prima squadra tra campionato e Coppa Italia con il debutto avvenuto nel match di Serie A pareggiato l’otto novembre 2020 dal Verona a San Siro contro il Milan.
Da anni Destiny è un punto fermo delle nazionali giovanili italiane vestendo la maglia azzurra in due occasioni con l’under 16 e in quindici quella dell’Under 17 con cui ha realizzato due reti, una all’Europeo di categoria del 2019, decisiva nella semifinale vinta per 2-1 dall’Italia contro la Francia, l’altra al Mondiale Under 17 dello stesso anno, ancora decisiva, nella gara della fase a gironi vinta per 2-1 contro il Messico. Vanta anche 4 presenze nella nazionale under 19 ed una con l’Under 20.