UEFA, ufficiale: “Aperta indagine su Ibrahimovic per il caso scommesse”

zlatan-ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic torna a far parlare di se. Come già accaduto quest’anno si tratta di un argomento extracampo. Infatti la UEFA, con un comunicato ufficiale, ha aperto un’indagine sullo svedese in merito ad una possibile irregolarità dell’attaccante rossonero in una società di scommesse.

Infatti lo stesso calciatore potrebbe essere coinvolto in un interesse finanziario che violerebbe il Regolamento Disciplinare UEFA. Nelle settimane scorse erano già uscite voci riguardo la questione, ma quelle che prima parevano essere solamente indiscrezioni, ora sono divenute realtà.

Adesso se questa scorrettezza fosse confermata, lo stesso Ibrahimovic potrebbe rischiare una severa sanzione da parte proprio della UEFA. I rischi ipotetici potrebbero consistere in una multa salatissima, circa un milione di euro, fino alla pena massima di una squalifica. Staremo a vedere cosa accadrà di qui in avanti.

zlatan-ibrahimovic

Il comunicato della UEFA

In accordo con l’Articolo 31 (4) un ispettore della Commissione Disciplinare, Etica e di Controllo è stato incaricato di indagare in merito ad una potenziale violazione del Regolamento Disciplinare UEFA da parte del sig.Zlatan Ibrahimović per un presunto interesse finanziario in una società di scommesse. Ulteriori informazioni a questo riguardo saranno fornite a tempo debito”.