UEFA, ufficiale: dalla stagione 2021/2022 eliminata la regola dei gol in trasferta

aleksander-ceferin-ok-calciomercato

Incredibile svolta nel mondo del calcio. La UEFA con un comunicato ufficiale ha annunciato che nelle competizione europee (Champions League, Europa League e la neo Conference League) a partire dalla prossima stagione, nonché 2021/2022, sarà eliminata la regola dei gol in trasferta, dove ogni gol effettuato in trasferta aveva valore doppio. A partire dalla prossima stagione non accadrà più così. Ogni gol che verrà realizzato dalla squadra in trasferta avrà valore singolo, per cui aumentano le possibilità di vedere gare prorogarsi oltre i tempi regolamentari, con la possibilità concreta di estendersi ai tempi supplementari o addirittura ai calci di rigore.

Il comunicato della UEFA

“La regola dei gol in trasferta sarà eliminata da tutte le competizioni UEFA per club a partire dalla stagione 2021/22.I pareggi in cui le due squadre segnano lo stesso numero di gol nei due tempi avranno due tempi supplementari di 15 minuti e, se necessario, i calci di rigore”.