Ufficiale, l’Hellas Verona anticipa il riscatto di Suslov: contratto fino al 2027

tomas-suslov

Tomas Suslov non si muove e resta all’Hellas Verona. Come annunciato dalla società scaligera, è ufficiale il riscatto del centrocampista slovacco, il quale era arrivato in estate dal Groningen con la formula del prestito con obbligo di riscatto condizionato al verificarsi di determinate condizioni. Il classe 2002 ha disputato un’ottima prima parte di stagione, convincendo l’Hellas Verona ad anticipare il suo acquisto a titolo definitivo. Suslov, accostato anche alla Fiorentina in questa sessione di mercato, ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2027.

Il comunicato ufficiale

“Hellas Verona FC rende noto di aver anticipato l’acquisto – a titolo definitivo – da FC Groningen delle prestazioni sportive del centrocampista slovacco Tomas Suslov, che ha firmato un contratto con il Club gialloblù fino al 30 giugno 2027. Nella sua prima stagione nel campionato italiano, Suslov ha collezionato finora 18 presenze con il Club gialloblù (17 in Serie A e una in Coppa Italia) durante le quali il centrocampista ha servito due assist e realizzato un gol”.