Ufficiale, Koulibaly è un nuovo giocatore del Chelsea

kalidou-koulibaly

L’avventura di Kalidou Koulibaly al Napoli è ufficialmente terminata. Arrivato nella lontana estate del 2014, il difensore è diventato con il passare degli anni una colonna dei partenopei ed anche i numeri mostrano la sua importanza all’interno della squadra: sono ben 317 le occasioni in cui è sceso in campo con la maglia del Napoli, nelle quali ha messo a referto anche 14 reti.

Ora, però, il trentunenne è pronto ad affrontare una nuova sfida, ovvero fare la differenza anche in Premier League. Il Chelsea, infatti, ha deciso di affondare il colpo e di acquistarlo per poco meno di 40 milioni di euro. Il senegalese si è ufficialmente legato ai Blues firmando un contratto fino al 2026.

Il saluto del Napoli

“Kalidou, abbiamo trascorso insieme 8 stagioni ricche di emozioni vivendo momenti che rimarranno impressi per sempre nella nostra memoria. Sei arrivato a Napoli poco più che un ragazzo, vai via che sei un uomo, con la consapevolezza che tutto ciò che hai fatto con la maglia azzurra… È STORIA. Il tuo valore lo hai mostrato non solo in campo, ma anche nelle battaglie sociali, per le quali ci siamo impegnati insieme. In particolare contro la piaga del razzismo, per una società più giusta e solidale. Per la società, i tifosi e la città sei e sarai sempre un esempio da seguire perché Kalidou Koulibaly resterà uno di noi. Un uomo che vive la propria vita con impegno e serietà professionale. Le nostre strade si dividono. Rispettiamo la tua decisione di vivere altre esperienze. Ti vorremo sempre bene e ovunque andrai ricordati che Napoli sarà sempre casa tua.

Napoli”.

La nota ufficiale del Chelsea

“Kalidou Koulibaly è il secondo giocatore a trasferirsi al Chelsea quest’estate! Il difensore arriva dal Napoli e ha firmato un contratto quadriennale. Koulibaly, compagno di nazionale di Edouard Mendy, rafforzerà notevolmente le nostre opzioni difensive dopo le partenze di Toni Rüdiger e Andreas Christensen”.

Le parole di Koulibaly

Koulibaly ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dei canali ufficiali del club: “Sono molto felice di essere qui. Il Chelsea è uno dei più migliori club al mondo ed il mio sogno è sempre stato quello di giocare in Premier League. Il Chelsea mi voleva acquistare già nel 2016, ma non ce l’abbiamo fatta. Ora ho accettato perché la società mi voleva fortemente. Quando ho parlato con i miei buoni amici Edou e Jorginho, hanno reso la mia scelta più facile, quindi sono davvero felice di essere con voi oggi. Voglio ringraziare i fan perché ne ho visti molti a Londra e sull’aereo erano tutti felici che io fossi qui. Quindi voglio ringraziarli e spero che la stagione sia davvero buona”.