Ufficiale, Ramsey riparte dal Nizza

aaron-ramsey

Aaron Ramsey ha già trovato il suo nuovo club. Terminata l’avventura alla Juventus, il centrocampista gallese si è accasato a parametro zero al Nizza. Dopo aver giocato gli ultimi sei mesi in prestito ai Rangers, il trentunenne ha deciso di comune accordo con la dirigenza della Vecchia Signora di interrompere il rapporto, firmando la risoluzione consensuale. Ora cercherà di rilanciarsi in Ligue 1 con l’obiettivo di conquistare un posto da titolare nello scacchiere tattico di Lucien Favre.

Il comunicato ufficiale

“Un giocatore di grande esperienza si è trasferito a Le Gym: il talentuoso e carismatico leader Aaron Ramsey. Centrocampista versatile con grandi qualità atletiche e tecniche oltre che una buona propensione al gol, il 31enne Aaron Ramsey è stato protagonista dell’Arsenal nella Premier League inglese, con cui ha collezionato 371 presenze (65 gol) tra il 2008 e il 2019, vincendo tre FA Cup (2014, 2015, 2017). Il più giovane capitano in assoluto della nazionale gallese (a soli 20 anni), che ha vestito anche i colori di Cardiff e Nottingham Forest nel Regno Unito, per poi giocare con la Juventus dal 2019. Ha collezionato 69 presenze con La Vecchia Signora prima di ceduto in prestito ai Rangers FC in Scozia per i primi sei mesi del 2022, con il quale ha giocato la finale di UEFA Europa League e vinto la Coppa di Scozia. Una star internazionale affermata, Ramsey ha collezionato 74 presenze con i Dragons, giocando in due campionati europei (2016, 2020), ed è stato nominato nell’Euro Team of the Tournament nel 2016 quando il Galles ha raggiunto le semifinali. Il centrocampista, che ha giocato anche 81 partite continentali, di cui 65 in Champions League, è entusiasta della sfida di giocare per Les Rouge et Noir nella prossima stagione. Benvenuto nella tua nuova casa, Aaron”.