Veerman: “Voglio trasferirmi all’Hellas Verona, ma l’Heerenveen chiede una cifra folle”

Joey-Veerman

Un obiettivo di mercato dell’Hellas Verona, Joey Veerman, centrocampista olandese dell‘Heerenveen, avrebbe accettato l’offerta arrecatagli dal club gialloblu, ma non sarebbe libero di trasferirsi in Italia, perché il suo club di appartenenza non sembra disposto a privarsene facilmente e chiede una cifra per il suo cartellino pari a 12 milioni di euro. Prezzo decisamente alto rispetto alle casse del Verona e poco sostenibile. Stupisce però che anche lo stesso Veerman , in un’intervista rilasciata al Voetbal international, si dichiari contrario alla valutazione stabilita dal club olandese, ritenendola spropositata e “folle”.

Le parole di Veerman

“Penso che l’Hellas abbia fatto un’offerta molto ragionevole, ma quando sento cosa chiede l’Heerenveen, diventa complicato. Dopo un anno di Coronavirus con gli stadi vuoti, 12 milioni è una follia. Mi dicono che ho contratto per tre anni e che magari mi libereranno l’anno prossimo in base a come andrà la stagione. 

Sono molto dispiaciuto, perché mi sento pronto ad una nuova sfida. Il piano era quello di poterla trovare già questa estate. Ci sono comunque molti club interessati e l’Hellas è solo uno di questi“