Wes Ham, Mancini il favorito se salta Bilic

La stagione del West Ham sta procedendo non senza difficoltà. È iniziato tutto in un caldo mese di agosto, quando gli “Hammers” furono eliminati ai preliminari di Europa League dai romeni dell’Astra Giurgiu. Dopodichè, un avvio a dir poco disastroso in Premier League. Negli ultimi mesi tuttavia, Bilic sembra aver conferito un minimo di compattezza alla squadra. La situazione però sembra compromessa per le ambizioni di un club che appena un anno fa viveva una delle sue migliori stagioni in Premier.

BILIC A RISCHIO, ARRIVA MANCINI?

Ecco perchè in Inghilterra le voci di un possibile esonero di Bilic continuano a susseguirsi. Ad aggravare la sua posizione è stato il sonoro 0-4 subito in casa contro il Manchester City. Secondo quanto riporta Sportmediaset dunque, nel caso la società decidesse di allontanare il tecnico croato, avrebbe puntato Roberto Mancini. L’ex tecnico nerazzurro era in tribuna durante la partita tra West Ham e “Citizens”. Questo ha fatto pensare, si legge sul Mirror, che potesse essere segno di avvicinamento tra Mancini e la società londinese. Diciamo che per ora sono solo ipotesi ma è certo che se Bilic non riuscisse a svoltare la stagione, Mancini sarebbe in pole position per sostituirlo.