Juventus, Marotta ammette: “Grande ammirazione per Sarri e il Napoli”

Juventus e Napoli si contendono le scudetto e Giuseppe Marotta, direttore generale bianconero, parla di Maurizio Sarri, tecnico dei rivali. L’ex dirigente della Sampdoria è intervenuto ai microfoni nel corso dell’evento per la consegna del Premio Maestrelli.

“SARRI TRA I MIGLIORI IN CIRCOLAZIONE”

“Quella con il Napoli è una bella lotta, il nostro è forse l’unico campionato ancora aperto tra quelli europei. A testimonianza che il nostro calcio è comunque interessante, il più bello e competitivo. Grande ammirazione per Sarri e il Napoli: statisticamente hanno realizzato il maggior numero di punti nella storia della società. Sarri è tra i migliori allenatori in circolazione, poi è chiaro che ognuno ha le sue caratteristiche e si deve adattare all’ambiente. Quando si scelgono gli allenatori si fanno altre considerazioni, però ritengo Sarri una tra le più belle sorprese tra gli allenatori italiani e internazionali”.

Parole al miele per un avversario più volte “punzecchiato” nel corso della stagione ma evidentemente tra i più bravi allenatori del mondo.

LASCIA UN COMMENTO