Monza, ufficiale: risolto consensualmente il contratto dell’infortunato Ranocchia

Andrea Ranocchia risolve il proprio contratto con il Monza. Lo ha comunicato il club brianzolo tramite i propri canali ufficiali. L’ex capitano dell’Inter, che era uscito per infortunio dopo 48 minuti di Napoli-Monza, ha poi svolto accertamenti che hanno evidenziato la frattura composta del perone della gamba destra, un problema certamente non di poco conto e che terrà il difensore ai box per almeno tre mesi.

Ranocchia risolve: il comunicato del Monza

Il club del presidente Silvio Berlusconi ha dunque diramato l’annuncio sul proprio sito ufficiale: “AC Monza comunica che Andrea Ranocchia e il Club hanno risolto consensualmente il contratto in data odierna. AC Monza ringrazia Andrea per questi mesi trascorsi insieme e gli augura il meglio per il futuro”. Il giocatore aveva un contratto in scadenza a giugno 2024“.